SGUARDO MAGNETICO

Una voce fuori dal coro: FakbyFak è il primo brand russo di eyewear ad alto potenziale. Design avant-garde e ricerca stilistica per un occhiale di carattere.

Pensare fuori dagli schemi è ciò che ci permette di trovare soluzioni originali e applicarle ad oggetti banali. Negli anni Ottanta Alain Mikli rivoluzionò il mondo dell’occhiale, utilizzando forme insolite e colori della tradizione armena. Nel 2015, trent’anni dopo l’approccio sovversivo di Mikli, FakbyFak si impone all’attenzione generale come il primo brand russo specializzato nell’eyewear di alta gamma.

La storia di FakbyFak è la storia di Alex e Roman, che nel 2013 hanno co-fondato e sviluppato il loro primo progetto di occhiali, Fakoshima. Ma è nel tardo 2016 che il brand viene rilanciato, Alex e Roman scelgono una strada nuova, difficile da percorrere, rischiosa. In un settore in cui il cambiamento è sempre funzionale ai gusti del mercato, i due designer si schierano apertamente contro il diktat imperante e fanno saltare il banco.

FakbyFak è oltre la normale idea che possiamo avere di un occhiale. È astratto ma concreto, è un concetto ma è tangibile, è qualcosa che deve ancora venire ma è già attuale. Il desiderio di scardinare gli stereotipi, di rompere i cliché, di cambiare le regole e i confini del gioco, si concretizza in una collezione che supera le tendenze e diventa un oggetto di design, moderno, contemporaneo, cristallizzato nel presente ma tremendamente proiettato nel futuro.

FBFxWVB S2 Bliksem.jpg
“Bliksem” by FakbyFak, studio preparatorio
FBFxWVB S2 Lightning.jpg
“Lightning” by FakbyFak, studio preparatorio

FakbyFak travalica il concetto di eyewear, è molto di più di un brand, è un modo di raccontare “storie visuali”, di creare, attraverso oggetti di uso comune, codici estetici e significati nuovi. Alex e Roman hanno più volte dichiarato di volere sviluppare modelli riconoscibili, per soddisfare le necessità di un pubblico sempre più colto e dotato di una propria individualità, propenso ad acquistare un elemento distintivo più che un logo.

26225198_746764008856892_1016411281978032128_n.jpg
“Thunder” by FakbyFak

Progettare occhiali che colpiscano l’immaginazione, che creino nuovi codici espressivi, che fondano la tecnologia con la manualità artigiana, che scelgano il passato come strada per il futuro. Un approccio sperimentale che ha portato FakbyFak a collaborare con alcuni tra i designer più innovativi del panorama contemporaneo come l’indiano Manish Arora e il belga Walter van Beirendonck.

La sinergia con van Beirendonck  si è concretizzata in un sodalizio artistico particolarmente fecondo. FakbyFak, infatti, ha realizzato una linea che ha accompagnato le sfilate SS 2017 e AW 2018 dello stilista. Toy Glasses, progettata come elemento distintivo della collezione primaverile del designer, è un tributo a David Bowie e si caratterizza per i rimandi al movimento Punk, le forme anni Settanta e moltissimo colore.

toy couture.jpg
“Toy” Couture line by FakbyFak
Toy couture 2.jpg
“Toy”

I quattro modelli “Thunder & Lightning” e “Donder & Bliksem”, in edizione limitata e sei varianti di colore, sono invece stati protagonisti della sfilata invernale. Le forme geometriche, ispirate al mondo dei Flintstones, e gli effetti matte, per le lenti e le montature, regalano alla linea una bellezza insolita, grezza, volutamente non rifinita.

_BER0030.jpg
“Bliksem” FakbyFak 4 Walter van Beirendonck AW2018
09-13-05-a
“Bliksem”

 

_BER0694.jpg
“Donder” FakbyFak 4 Walter van Beirendonck AW 2018
09-14-06-a
“Donder”

VAL8

“Thunder”, Walter van Beirendonck’s backstage AW 2018

09-12-03-a.jpg
“Thunder”
VAL6.jpg
“Lightning”, Walter van Beirendonck’s backstage AW 2018
09-11-01-a
“Lightning”

Non è un caso che gli occhiali FakbyFak siano diventati oggetti iconici per star del calibro di Tilda Swinton, Beyoncé,gli U2, Rita Ora e Roisin Murphy che li ha scelti come elemento scenico dei suoi ultimi tour mondiali. Venduti nei principali portali di luxury e-commerce e nei concept store d’essai, si sviluppano su tre diverse tipologie di prodotto: Casual, Fashion e Couture.

La linea Casual è composta da modelli belli, convenienti e indossabili, perfetta per chi cerca un accessorio che lo caratterizzi, ma senza eccessi. La collezione Fashion è il cuore del marchio, fatta da pezzi inusuali e iconici ma portabili. Couture, infine, è studiata per chi le mode le detta e non le subisce, i suoi modelli sono eccentrici, senza limiti, fuori dagli schemi.

www.fakbyfak.com

Fashion aviator.jpg
“Aviator”
Orphium.jpeg
“Orphium”
fakfarer.jpg
“Fakfarer”
Annunci

One Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...